Verso Juventus-Verona: ecco Ramsey, chance per Dybala

BANNER ARTICOLO
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tocca a Dybala

Mancano poche ore al fischio d’inizio di Juventus-Hellas Verona e Maurizio Sarri sembra aver finalmente sciolto gli ultimi dubbi di formazione.

Con quattro partite nei prossimi dieci giorni un minimo di rotazione appare inevitabile, nonostante il tecnico bianconero abbia dichiarato in conferenza stampa di non amare particolarmente il turnover.

Secondo quanto riportato da “TUTTOmercatoWEB”, in porta sarà il turno di Gianluigi Buffon, pronto a fare il suo secondo esordio ufficiale con la maglia della Juventus. Al centro della difesa dovrebbe essere riconfermata la coppia Bonucci-De Ligt, affiancata da Danilo sulla sinistra e Cuadrado sulla destra. Due cambi a centrocampo, con Ramsey che sostituirà Khedira e Bentancur che prenderà il posto di Pjanic in cabina di regia. Davanti solito attacco a tre, con la sorpresa Dybala al centro del reparto offensivo e Bernardeschi che si riposizionerà al posto dell’infortunato Douglas Costa, dopo la panchina del Wanda Metropolitano.

Le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Ramsey, Bentancur, Matuidi, Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrhamani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore: Ivan Juric.

Simone Nasso