Youth League, trionfo della Juventus: 4-0 a Madrid

Youth League, trionfo della Juventus: 4-0 a Madrid

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La primavera di Lamberto Zauli stupisce a Madrid nella prima giornata di Youth League rifilando un sonoro 4-0 ai danni dei pari età dell‘Atletico. Prestazione convincente da parte dei giovani bianconeri, che si lasciano alle spalle i dubbi e le incertezze della vigilia.

La Juventus è partita forte, imponendo subito il suo ritmo alla compagine spagnola. Al diciassettesimo minuto il forcing ha portato i suoi frutti: fallo su Abou nell’area dei Colchoneros e calcio di rigore ineccepibile, trasformato da Fagioli. Il ritmo dei bianconeri non si è abbassato neanche a vantaggio acquisito e dopo un’occasione di Sekulov e un gol giustamente annullato a Sene è arrivato finalmente il raddoppio, siglato al trentanovesimo da Ahmada su assist di Bandeira.

Nella ripresa il copione della partita non è cambiato. Zauli ha inserito Moreno per Sene, e il centravanti ha segnato al primo pallone toccato: lancio dalle retrovie e pallonetto a scavalcare il portiere, 3-0 al minuto 63 e partita ormai chiusa. Tuttavia sono bastati solo altri sette minuti all’attaccante per ripetersi, con un dribbling sul portiere dopo un’imbucata su recupero palla del centrocampo bianconero.

Il 4-0 finale è un risultato schiacciante per la primavera della Juventus che per ipotecare seriamente il passaggio del turno è ora chiamata a ripetersi nella prossima partita, martedì 1° ottobre contro il Bayer Leverkusen a Torino, che oggi con la Lokomotiv Mosca ha pareggiato per 2-2.

Atletico Madrid-Juventus 0-4 (18° rig. Fagioli; 39° Ahmada; 63° Moreno; 70° Moreno)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy