La rivelazione del Corriere Fiorentino: senza Commisso, Chiesa sarebbe andato alla Juve

Rocco Commisso
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sulle pagine de “Il Corriere Fiorentino” si torna a parlare di Federico Chiesa.

Secondo quanto riportato dal giornale, il papà Enrico aveva in mano un accordo con la Juventus: cinque anni di contratto a cinque milioni di euro netti a stagione.

Un affare mai decollato solo grazie all’intervento della nuova società e a una netta presa di posizione di Rocco Commisso. Fin dal primo giorno, infatti, il neo patron della Fiorentina ha dichiarato di non voler vendere il suo gioiellino alla Juve.

I bianconeri avrebbero proposto ai viola anche Demiral e Spinazzola, ma il presidente italo americano avrebbe rispedito qualsiasi offerta al mittente.

Ora il club toscano non vuole più rischiare, e proprio per questo starebbe preparando un rinnovo di contratto per Federico Chiesa. Al momento, però, non sono previsti incontri.

Simone Nasso