I True Boys: "siamo fieri che nessuno del nostro gruppo sia stato arrestato"

I True Boys: “siamo fieri che nessuno del nostro gruppo sia stato arrestato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il portavoce e responsabile della sezione italiana dei true boys Alessandro D., nell’edizione odierna de “il Mattino”, si è espresso in merito all’arresto dei 12 capi ultras bianconeri. Dichiara che il loro gruppo è pulitissimo e di aver fiducia nella magistratura. Inoltre dichiara di non aver mai urlato cori discriminatori nei confronti di Napoli e dei napoletani, in quanto, Davide il loro presidente è un napoletano che vive in Germania. Sulle felpe dei True Boys compare la scritta “respect”. Si sono inimicati molte persone per non aver cantato contro il Napoli. Si dichiara pronto ad assistere al prossimo Juventus-Napoli con accanto un tifoso napoletano supportando ognuno la propria squadra e stringendosi la partita al termine del match. Infine dichiara “il calcio è rispetto”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy