Cristiano Ronaldo non ha dubbi: "Sono il numero uno della storia"

Cristiano Ronaldo non ha dubbi: “Sono il numero uno della storia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato da “ITV”, Cristiano Ronaldo ha detto la sua sull’eterna rivalità sportiva tra lui e Messi:

Per me sono il numero uno della storia“, ha dichiarato senza alcun dubbio il numero 7 della Juventus, “ma se per alcuni tifosi il numero uno è un altro e io sono il secondo non importa. So di essere nella storia del calcio come uno dei più grandi di sempre”, ha poi proseguito.

Poi, sul suo rapporto con il numero 10 del Barcellona:

“Non siamo amici, ma abbiamo condiviso questo palcoscenico per 15 anni. Ho un buon rapporto con lui perché so che mi ha spinto a essere un giocatore migliore, così come io ho spinto lui”.

Infine, sui suoi prossimi obiettivi personali:

“Il sesto Pallone d’Oro? Mi piacerebbe, e penso di meritarlo. Messi è nella storia del calcio, ma credo di avere altri sette-otto anni per essere al di sopra di lui. Non sono io a inseguire i record, solo i record che inseguono me“.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy