Verso Fiorentina-Juventus: nessun cambio per Maurizio Sarri

Verso Fiorentina-Juventus: nessun cambio per Maurizio Sarri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Squadra che vince non si cambia

Mancano poche ore al fischio d’inizio di FiorentinaJuventus, match storicamente affascinante e da sempre sentito dalle parti di Firenze.

Anche Maurizio Sarri vivrà con particolare emozione l’incontro: si tratta infatti di un vero e proprio ritorno a casa per il tecnico bianconero, che torna a sedersi sulla panchina della Vecchia Signora dopo la polmonite.

Per quanto riguarda la formazione, secondo “Il Corriere dello Sport”, non ci dovrebbero essere novità rispetto alle sfide contro Parma e Napoli. Un solo cambio, peraltro forzato: Danilo al posto di De Sciglio.

A centrocampo qualche piccola chance per Rabiot, ma Matuidi resta nettamente favorito. Nessun dubbio, invece, sui tre davanti: per Dybala sarà dunque la terza panchina consecutiva. A proposito di panchina, tra i convocati si rivede Ramsey, tornato a disposizione di Maurizio Sarri dopo l’infortunio dello scorso anno.

In casa viola, prima partita da titolare per Ribery, mentre in difesa è ballottaggio tra l’ex Juve Martin Caceres e Dalbert.

Le probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella G., Caceres; Pulgar, Badelj, Castrovilli; Chiesa, Vlahovic; Ribery. Allenatore: Vincenzo Montella

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy