Buon compleanno Stadium: da 8 anni teatro di gloria e vittorie

Buon compleanno Stadium: da 8 anni teatro di gloria e vittorie

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Chi professa il cattolicesimo si attacca al credo del Signore che in 7 giorni costruì la terra ma chi invece professa la fede bianconera ha visto in 8 anni costruire la storia. Sorge dalla ceneri del vecchio Stadio delle Alpi il progetto che renderà fiero ogni juventino, sorge a Torino il primo stadio di proprietà di un club di serie A, l’Allianz Stadium.

L’Allianz, noto anche come Juventus Stadium per il motivo sopra indicato, è quindi l’impianto calcistico di Torino situato in prossimità dell’area Continassa, al confine con Venaria Reale.

Sin dalla stagione 2011-2012 è la sede degli incontri interni della Juventus Football Club, ed è la casa di tutti i 41.507 spettatori che questa magnificenza architettonica ha la facoltà di ospitare.

Emulando la patria calcistica Europea per eccellenza, l’Inghilterra, lo Stadium diviene la prima struttura calcistica italiana privata delle barriere architettoniche nonché primo impianto ecocompatibile al mondo.

Sicuramente ritenuto tra gli impianti più avanzati tecnologicamente e strutturalmente a livello mondiale, lo Stadium diventa di diritto uno dei simboli della moderna architettura di Torino, meta di turismo dato l’innovativo scenario sportivo su scala Europea.

Lo Stadium quindi, a livello italiano ma sicuramente anche Europeo deve essere inteso come una vittoria, una vittoria per chiunque ami vedere rotolare un pallone su di un prato verde, abbattendo le lunghe e brevi prospettive, mescolandole in un’unica stupenda visione della partita.

“Sogno impianti a misura di famiglia. Non ne posso più di questi “scatoloni” così esagerati, così scomodi.” Queste le parole di Umberto Agnelli per esprimere l’idea di innovazione e la nuova magnifica visione di vedere giocare a Calcio.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy