Dybala e De Ligt a rischio panchina anche con il Napoli

Dybala e De Ligt a rischio panchina anche con il Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel corso della gara d’esordio con il Parma, disputata allo stadio Ennio Tardini, la Juventus ha superato i padroni di casa per 1-0 rinunciando all’impiego di diversi nomi importanti lasciati in panchina per 90 minuti. Fra questi spiccano Dybala e De Ligt, con quest’ultimo che si è detto particolarmente deluso della decisione del mister e con la Joya titubante in merito al proprio futuro. Fra meno di una settimana vi sarà un vero e proprio big match, il primo scontro diretto dell’anno, vedente protagoniste Juventus e Napoli. I due menzionati in precedenza, secondo Corriere dello Sport, potrebbero rischiare la seconda esclusione consecutiva.

Matthijs De Ligt deve forse ancora ambientarsi ad un campionato ben differente rispetto all’Eredivisie, ma guai a dimenticare che il giovane olandese vanta già ben 30 presenze in Europa. Tuttavia lui stesso, nel corso della conferenza stampa di presentazione, aveva detto che avrebbe dovuto giocarsi il posto prima di diventare titolare. Il caso Dybala fa testo in maniera completamente differente e distaccata. La Joya, al centro del calciomercato europeo già da mesi, ha prima rifiutato il Manchester United e poi ha visto sfumare l’ipotesi Tottenham. Il mancato ingresso nel corso della gara di domenica può significare tutto così come può non significare nulla, ma è inevitabile come quel gesto potrà influire sul futuro del numero 10 bianconero.

Alessandro Zanzico

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy