Pjaca e Perin restano in bianconero, partiranno solo a gennaio

Si complica ulteriormente il punto cessioni della Juventus. Due fra i maggiori esuberi in rosa sembrano destinati a permanere in bianconero, almeno per altri sei mesi. I lungodegenti Mattia Perin e Marko Pjaca recupereranno in Piemonte i rispettivi infortuni per poi cercare un nuovo club nel corso della finestra di calciomercato invernale. I due non saranno chiaramente inseriti in lista Uefa, così come non lo sarà neppure Blaise Matuidi in caso di permanenza o Pellegrini, destinato a tornare a Cagliari per un altr’annata. Discorso ben differente per i promossi Khedira e Higuain, destinati ad una inaspettata promozione.

Alessandro Zanzico

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy