La Juve su Neymar: la tassazione italiana può aiutare i bianconeri

Juve su Neymar: tassazione italiana favorevole. Ma è vicinissimo al Real

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

REAL AD UN PASSO DA NEYMAR

Secondo quanto riferisce Sport, il Real Madrid sarebbe ad un passo da Neymar: Perez avrebbe offerto 40mln netti a stagione al brasiliano. Al Psg due contropartite come Modric e Bale, più una parte cash. Anche Leonardo conferma, dopo l’esclusione di Neymar dai convocati per la prima in Ligue 1: “C’è una trattativa in fase avanzata, vediamo cosa succede”.

Separato in casa

L’avventura di Neymar al PSG sembra ormai essere arrivata ai titoli di coda.

Il brasiliano, da tempo, vuole lasciare la Francia, ma i parigini non sono assolutamente disposti a farlo partire a prezzo di saldo.

Un braccio di ferro che va avanti ormai da mesi, con l’attaccante che ha manifestato la propria volontà di tornare al Barcellona.

Al momento, però, non sembra essere l’unica pista percorribile.

La Juve su Neymar

Secondo quanto riportato dal “Mundo Deportivo”, non ci sarebbe solo il Barcellona tra le possibili destinazioni di Neymar.

Nella corsa al brasiliano, infatti, spunta anche la Juventus, che dopo l’acquisto di CR7 metterebbe a segno un altro importante colpo dal punto di vista dell’immagine (e non solo, ovviamente).

La tassazione italiana, inoltre, potrebbe favorire i bianconeri: se Neymar si trasferisse in Italia, infatti, pagherebbe soltanto il 30% delle proprie entrate, invece del 48%, come previsto in Spagna.

In questo modo, il calciatore salvaguarderebbe una parte molto importante del proprio ingaggio.

Pericolo Real Madrid

Su Neymar, però, ci sarebbe anche il Real Madrid. Florentino Perez, infatti, è un grande estimatore del brasiliano, e dopo aver perso CR7 sogna di riportare a Madrid un grande campione.

Al momento, invece, nessuna chance per il Bayern Monaco, da sempre contrario agli ingaggi monstre.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy