Juve-Inter: il gol di Ronaldo andava annullato

Cristiano Ronaldo
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stando alle nuove regole vigenti dal 1 luglio, il gol su punizione di Cristiano Ronaldo non doveva essere convalidato, in quanto i giocatori della squadra che attacca su un calcio di punizione devono posizionarsi almeno a un metro di distanza dalla barriera della squadra che difende, e nel caso in specie, Mandzukic era posizionato accanto alla barriera dell’Inter.
L’applicazione della nuova regola sembra essere sfuggita all’arbitro Zhang, probabilmente non ancora informato della suddetta o distratto durante il match.

Francesco De Ruvo