Bonucci in bianconero anche con De Ligt, ma il PSG resta vigile

Bonucci in bianconero anche con De Ligt, ma il PSG resta vigile


Nel corso delle ultime ore si è parlato tanto di un possibile arrivo di Matthijs De Ligt alla corte di Maurizio Sarri. Il difensore olandese, qualora dovesse firmare per la Juventus, andrebbe a comporre un nuovo tandem difensivo assieme a Giorgio Chiellini. Quest’ultimo è stato affiancato nel corso dell’ultima stagione da Leonardo Bonucci, destinato a diventare, con l’arrivo dell’olandese, una riserva di lusso. Il ruolo di eccellente alternativa potrebbe anche star bene al Bonny 2.0, tornato a Torino pieno d’umiltà dopo una stagione non eccellente in forze al Milan. Tuttavia, ecco che l’interessamento da parte del PSG cascherebbe a fagiolo in questa sessione di mercato esitva. La Juve ha chiuso le operazioni Demiral e Romero, altri due difensori centrali, acquistati per un futuro non troppo prossimo, ma sui quali potrebbe fare affidamento già da quest’anno, qualora i parigini dovessero allettare a tal punto Bonucci e Juventus. Difficile pensare che la Vecchia Signora possa lasciarsi scappare via un elemento chiave come Bonucci, se non per un’offerta monstre. Tuttavia, conoscendo il potere economico del PSG, ed il concreto interessamento del nuovo direttore sportivo Leonardo, la trattativa potrebbe non essere considerata infattibile.

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE