Platini: "Rabiot è molto di più di un buon giocatore"

Platini: “Rabiot è molto di più di un buon giocatore”


Intervistato da “La Gazzetta dello Sport”, Platini ha detto la sua sulla situazione attuale della Juventus:

” La Juve è vista con molta simpatia in Francia, ormai è tra le grandi. Quando io ho firmato la conoscevo appena, in tv vedevi solo le finali, Milan e Inter erano più famose. Ora tutto è cambiato, magari grazie anche a me. Mi piace pensare d’aver aperto la strada della Juve ai francesi”.

Sull’ultimo acquisto francese della Juventus:

Rabiot è molto più di un buon giocatore. Non è Messi, ma ha qualità e gioca a tutto campo. Un 8 vecchi tempi, una mezzala, non un regista. Uno di rendimento che si annoia a stare davanti alla difesa e va sempre in profondità a cercare il gol. Peccato per il Psg“.

Sulla questione del gioco espresso:

“Sono tutti “risultatisti”, poi c’è modo e modo di vincere. La Juve dà spettacolo. Ai miei tempi davamo spettacolo vincendo”.

Infine, su Andrea Agnelli:

“Se parlo con Agnelli? Si. Sta facendo bene ma non gli dico niente, sa  cosa fare”.

Simone Nasso

ULTIME NOTIZIE