Buffon alla Juve, stabilite le condizioni

Buffon alla Juve, stabilite le condizioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il ritorno di Gigi Buffon alla Vecchia Signora ha tutti i connotati del romanticismo calcistico, ma l’ex numero 1 bianconero è consapevole di tornare come vice di Szczesny e senza troppe pretese.
Tuttosport parla delle condizioni che Buffon avrebbe accettato per tornare. Sarà titolare in Coppa Italia, giocherà un minimo di 8 partite in campionato così da avere la possibilità di superare Paolo Maldini per presenze in Serie A, aggiudicandosi così il primato italiano, e in Champions avrà la possibilità di giocare solo nei gironi, al netto di defezioni e/o infortuni del polacco titolare.
L’ingaggio che percepirà sarà sensibilmente più basso di quello parigino, 2 milioni di euro, compresi bonus.
La voglia di ritornare a Torino sembra essere dettata dalla nostalgia della famiglia, e in una squadra pronta ad essere rifondata, Sarri non potrà che accogliere a braccia aperte un uomo spogliatoio come Buffon.

Francesco De Ruvo

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy