Guelpa: “Bin Zayed osso duro, ma Agnelli…”

Luigi Guelpa
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista Luigi Guelpa, da sempre convinto dell’approdo in bianconero di Pep Guardiola, ha fornito importanti aggiornamenti su Twitter:

” Che zio Gianni da lassù ti assista, caro Andrea. Bin Zayed è un osso duro, ma la famiglia Agnelli ha argomenti e strategie per convincere l’emiro di Abu Dhabi a liberare Pep“.

Simone Nasso