Caro Toro, Juve-Ajax rischia di tornarti indietro

Caro Toro, Juve-Ajax rischia di tornarti indietro


A quattro giornate dalla fine del campionato, il Toro si sta ancora giocando una tanto incredibile quanto miracolosa qualificazione in Champions League, frutto di un’annata decisamente superiore rispetto alle aspettative iniziali.

Venerdì 3 maggio, però, all’Allianz Stadium, la squadra di Walter Mazzarri dovrà vedersela con i Campioni d’Italia, in un derby che ai granata ha sempre regalato più dolori che gioie.

I bianconeri arrivano al match senza più alcun obiettivo (se non quello di far vincere la classifica cannonieri a Cristiano Ronaldo), ma con la voglia di confermare la supremazia cittadina e di superare i cugini per la seconda volta in stagione.

Ecco che, clamorosamente, Juve-Ajax dello scorso 10 aprile potrebbe tornare indietro come un boomerang ai tifosi del Toro, che non hanno esitato a festeggiare l’eliminazione della Vecchia Signora dalla Champions League.

Se i ragazzi di Massimiliano Allegri, infatti, avessero avuto accesso alle semifinali, avrebbero incontrato il Tottenham qualche giorno prima del derby, e con lo Scudetto già acquisito, la squadra schierata in campo sarebbe stata decisamente diversa da quella che si vedrà venerdì.

Invece no, perché CR7 e compagni non hanno alcuna intenzione di mollare la presa e di far andare il Toro in Champions League.

Quando si dice il Karma…

Simone Nasso

ULTIME NOTIZIE