CdS: "La Juve prepara il colpo Pogba, ma servono cessioni eccellenti"

CdS: “La Juve prepara il colpo Pogba, ma servono cessioni eccellenti”


Per l’8 scudetto consecutivo la Juventus vuole farsi un ‘regalo’: Paul Pogba. Da quando è andato via da Torino, la dirigenza bianconera ha sempre provato a riportarlo alla Juventus, lì dove è diventato uomo. Quella al Manchester era stata una cessione importante: 105 milioni di euro, considerando che la Juve per il francese aveva speso 0. Un’incredibile plusvalenza che ha arricchito le casse bianconere. Ora però, per diventare grandi, i bianconeri hanno bisogno del francese. Hanno bisogno di Paul Pogba.

POGBACK?

Non è stata una grandissima stagione quella del francese a Manchester. Nonostante l’addio di Mourinho e l’arrivo di Solskjaer, Pogba non ha mai trovato la giusta forma e quei colpi che lo hanno reso grande a Torino. Ecco che quindi che la Juve ci riprova, ma non è la sola. Le concorrenti della Juve sono due: Real Madrid e il PSG. Gli spagnoli vogliono risollevarsi dopo una stagione difficile, i francesi vogliono confermarsi un club al top in Europa.

eva

E la Juve? Per finanziare il grande colpo Pogba, la Juve pensa a qualche cessione eccellente. Nonostante il filo diretto con Raiola, per acquistare il francese dovrà esserci qualche sacrificio: Douglas Costa, Pjanic e Alex Sandro su tutti. Vedremo come finirà questa ennesima voce su un ritorno di Pogba, intanto il mercato scalda i motori per l’estate.

ULTIME NOTIZIE