Juve-Ajax, tensione tra Allegri e Ten Hag

Juve-Ajax, tensione tra Allegri e Ten Hag


Una partita differente dalle altri.
Un quarto di finale sentitissimo da entrambe le compagini in campo.
E tanta garra ce la stanno mettendo anche i due tecnici in panchina.
Un episodio in particolare ha fatto saltare il banco, almeno per qualche istante.

Il solito Ronaldo, l’Allegri che non ti aspetti

La Juventus si porta avanti con il solito Cristiano Ronaldo che sblocca momentaneamente il match.
Grande incornata del centravanti portoghese che spiazza l’incolpevole Onana.
Tutto regolare per i bianconeri, meno per i lancieri.
Specie per l’allenatore Erik ten Hag che si catapulta subito verso il quarto uomo a bordo campo.
Gesto che non è stato gradito affatto da Massimiliano Allegri che ha chiaramente fatto capire che non ha apprezzato il gesto al collega.
Il motivo delle proteste?
Un presunto blocco di Bonucci, che dopo il controllo al VAR da parte del giudice di gara, è stato subito smentito.
E’ stato lo stesso De Ligt a mettere il bastone tra le ruote al compagno De Jong, che è frenato in area di rigore.
Gol regolare, ma la gara con il pareggio quasi immediato degli ospiti resta ancora aperta.
Nervi tesi allo Stadium, ci si gioca un’intera stagione!