Verso Juventus-Ajax: Mandzukic con un piccolo acciacco, pronti Kean o Dybala

Verso Juventus-Ajax: Mandzukic con un piccolo acciacco, pronti Kean o Dybala


Allenamento di rifinitura alla Continassa prima del match di ritorno dei quarti di finale

ORE 18.45

Stando a ciò che riporta Gianluca Di Marzio, la presenza di Mario Mandzukic in Juventus-Ajax. Il croato avrebbe un piccolo problema fisico e Massimiliano Allegri starebbe pensando di non rischiarlo dall’inizio. Per sostituirlo, sono in ballottaggio Kean e Dybala.

LA DESIGNAZIONE ARBITRALE – Scelto il fischietto per la partita, sarà il francese Clement Turpin a dirigere il ritorno dei quarti di finale tra Juventus e Ajax. La Juventus e Turpin si sono incrociati solo una volta il 31 Ottobre 2017 in Champions League nella partita giocata a Lisbona contro lo Sporting terminata 1-1.

Poco più di 24 ore ormai ci separano dalla sfida di ritorno fra Juventus e Ajax. Gli olandesi, in casa propria, sono riusciti ad imporre il proprio gioco a discapito di una Juventus che è riuscita a dire la sua solo in parte. Si riparte con il risultato di 1-1 sulle spalle dei lancieri, consapevoli di aver subito un goal pesantissimo mercoledì scorso. Massimiliano Allegri avrà pochi dubbi da sciogliere, complice anche l’assenza di un punto cardine come capitan Giorgio Chiellini.

eva

Sarà 4-3-3: Szczesny ritrova una maglia da titolare dopo un turno di riposo in campionato. La difesa sarà nuovamente composta da Bonucci e Rugani, uscito con la nomea di uno fra i migliori in campo dopo il match d’andata, e con gli inamovibili Alex Sandro e Cancelo sulle fasce. I tre interpreti del centrocampo saranno Pjanic, Matuidi e il ritrovato Emre Can il quale, dopo aver saltato la gara di andata per infortunio, tornerà a figurare nell’XI titolare. In attacco spazio a Cristiano Ronaldo, tenuto a riposo sabato in via del tutto precauzionale, assieme a Bernardeschi, oramai titolare inamovibile. Il terzo slot del reparto offensivo potrà essere sorprendentemente occupato da Moise Kean. Infatti il giovane centravanti azzurro starebbe insidiando un Mario Mandzukic in periodo di pessima forma. Da non escludere dunque la possibilità che Allegri decida di schierare il giovane che piace tanto proprio all’Ajax, piuttosto che il croato.

Alessandro Zanzico:

ULTIME NOTIZIE