Festa scudetto rinviata, arriverà l'aiutino del Chievo?

Festa scudetto rinviata, arriverà l’aiutino del Chievo?


Bastava un punto alla Juventus per formalizzare la vittoria dell’ottavo scudetto consecutivo. La Vecchia Signora, però, ha trovato davanti a sé una Spal tutt’altro che impreparata. I ragazzi di Semplici necessitavano di una vittoria quest’oggi in modo da scacciare sempre più lo spettro retrocessione. Sebbene i bianconeri si siano portati in vantaggio con il goal del consueto Moise Kean, hanno poi subito, nel corso di venticinque minuti, la rimonta degli emiliani, i quali sono riusciti a battere la Juventus 62 anni dopo l’ultima volta.

Festa scudetto rimandata dunque per i bianconeri, ma di quanto? I più scaramantici aspetteranno l’impegno casalingo contro la Fiorentina, ma nulla toglie che i bianconeri possano diventare campioni d’Italia già domani pomeriggio. L’assegnazione dello scudetto passerà, infatti, anche da Verona: se il Napoli non riuscirà a guadagnare i tre punti con il Chievo, la Juventus sarà aritmeticamente campione d’Italia con ben sei giornate d’anticipo. Difficile pensare che i partenopei possano arrendersi dinnanzi al fanalino di coda gialloblù, ma, in un campionato ricco di sorprese come la Serie A, non bisogna dar nulla per scontato.

eva

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE