Barzagli annuncia il ritiro: “Troppi infortuni, è il momento. Devo ancora capire cosa fare in futuro”

Barzagli annuncia il ritiro: “Troppi infortuni, è il momento. Devo ancora capire cosa fare in futuro”


IL DIFENSORE DELLA JUVENTUS, ANDREA BARZAGLI, ANNUNCIA IL RITIRO DAL CALCIO GIOCATO

Il calciatore della JuventusAndrea Barzagli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della sconfitta dei bianconeri per 2-1 con la Spal. Ecco quanto evidenziato:

Ci tenevamo. In campo c’era una bella squadretta di ragazzotti, eccetto me ovviamente (ride, ndr). Peccato, potevamo già chiudere oggi il discorso scudetto.

Futuro? Ci ho pensato molto in questi mesi. Da calciatore fatichi a pensare al dopo, ma visti gli infortuni devo decidere. A giugno smetto, sto iniziando un percorso per capire che fare. Devo capire cosa fare e se lo so fare. Ho coronato il mio sogno da bambino con grande entusiasmo, devo trovare qualcosa di simile. Fare l’opinionista in TV? No, siete già in tanti (ride, ndr)”.