Alex Sandro non è più incedibile: la Juventus fissa il prezzo

Alex Sandro non è più incedibile: la Juve fissa il prezzo


Sebbene il brasiliano abbia rinnovato il proprio contratto lo scorso dicembre, la Juventus potrebbe pensare di cederlo

Stando a quanto riportato dai colleghi di Calciomercato.com, Alex Sandro non sarebbe più considerato l’incedibile terzino che la Juventus era convinta di avere. In seguito a troppe prestazioni opache, il terzino brasiliano rischia di perdere la maglia da titolare e di essere scavalcato nelle gerarchie da un Leonardo Spinazzola in grandissimo spolvero. Che sia stata la mancanza di concorrenza a far cullare l’ex Porto? Non ci è certamente tenuto saperlo, ma ciò che sappiamo al momento è che Alex Sandro potrebbe essere cedutonella prossima sessione di mercato estiva. Niente sconti o regali, la Juventus impone un minimo di 50 milioni per il brasiliano. Sulle sue tracce Psg, Real Madrid e alcune big di Premier League.

Alessandro Zanzico