Gazzetta - Juventus, bond per la cassa da 150 milioni

Gazzetta – Juventus, bond per la cassa da 150 milioni


Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, viene analizzato come la Juventus abbia emesso per la prima volta un bond per la cassa, rivolgendosi agli investitori qualificati come i fondi d’investimento. Con vista verso il 2024, la società bianconera ha dato l’ok nel consiglio d’amministrazione a questo prestito obbligazionario non convertibile.

Il bond verrà quotato alla borsa di Dublino (parliamo di una cifra compresa tra i 100 e i 200 milioni di euro), con tanti investitori internazionali interessati all’evolversi della vicenda. Il bond in sé permetterà alla Juventus sia di ottimizzare il debito, sia di venire incontro alle esigenze di cassa del club.