Juve, che numeri dalle cessioni: gli esuberi hanno finanziato l'acquisto di CR7

Juve, che numeri dalle cessioni: gli esuberi hanno finanziato l’acquisto di CR7


Nell’edizione odierna, “La Repubblica”, riporta un dato prettamente matematico in orbita Juventus. Per quanto possa essere difficile da credere, il tesoretto che la Juventus ha racimolato grazie alle cessioni dei tesserati in esubero, ammonta a 117 milioni di euro, cifra che ricorda tanto il prezzo imposto per Cristiano Ronaldo, quando è stato prelevato dal Real Madrid. Per raggiungere una cifra simile, la Juventus ha dovuto definire le cessioni di tanti piccoli nomi, quali Sturaro, Favilli, Audero, Mandragora, Caldara, Magnani, Leali, Tello e Cerri. Da non sottovalutare, però, il diritto di riacquisto imposto dalla Vecchia Signora su molti dei nomi menzionati in precedenza.

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE