Primavera, la Juventus non va oltre il pareggio contro il Cagliari

Primavera, la Juventus non va oltre il pareggio contro il Cagliari


Torna in campo la Juventus Primavera di Baldini. Dopo lo stop in Coppa Italia e la debacle recente in campionato, i bianconeri sono obbligati a reagire. Buon test il Cagliari a Vinovo, per rialzarsi e ritrovare un po’ di fiducia. All’andata il match contro i ragazzi di mister Canzi, finì con i sorrisi dei ragazzi della Juve che riuscirono a strappare un bella vittoria. Altro giro, altra corsa oggi. La Juventus va a caccia dei 3 punti.

LE SCELTE DI BALDINI

Il tecnico della Primavera opta per un classico 4-3-3 contro i rossoblù. In mezzo al campo la scelta è ancora Nicolussi Caviglia che gestisce il gioco ed al suo fianco Morronein attacco, invece, trio a sorpresa composto da Rosa, Petrelli e Moreno. Esordio per il portiere Dadone.

LA CRONACA DEL MATCH

In una pomeriggio soleggiato al campo Ale & Ricky di Vinovo, va in scena Juventus – Cagliari. Partita combattuta fin da subito. Entrambe le squadre ben messe in campo lasciano pochi spazi alle azioni avversarie. Parte bene il Cagliari che con Doratiotto vanno vicino al gol con un calcio di punizione. Poco dopo Juventus vicinissima al vantaggio: bella palla di Bandeira in area, Rosa colpisce al volo ma la palla esce di poco. Nel primo tempo, tra il 10′ ed il 14′ i bianconeri trovano anche i gol, con Portanova e Moreno, entrambi però annullati. Il primo per un fallo di mano, il secondo per un fuorigioco. Dopo le ottime parate del portiere bianconero Dadone, il Cagliari al 36′ sfiora il vantaggio: il centrocampista rossoblu Lombardi con un tiro da fuori area colpisce la traversa a portiere battuto. L’ultima azione degna di nota del primo tempo è la rovesciata tentata da Moreno, senza fortuna.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo comincia con un Cagliari super offensivo. I sardi provano a trovare il gol del vantaggio ancora con Lombardi, ma è bravo Dadone a chiudere la porta. Difficile inizio di ripresa per i bianconeri che si ritrovano schiacciati dalla manovra dei rossoblu. Non servono i cambi a cambiare il match però. Prima Verde al 65′, poi Marongiu poco dopo, vanno vicini al gol del vantaggio. Bravo in entrambe le occasioni il portiere bianconero Dadone, autore di un bella partita. Nel finale, Moreno si mette in proprio sulla fascia ed esplode un tiro che però, esce fuori di poco. Ultima occasione degna di nota l’azione offensiva del neo acquisto Sene, cercato in mezzo da Monzialo, ma è brava la difesa ospite a chiudere. Il match finisce a reti inviolate e la Juventus non riesce a conquistare i 3 punti.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl