Carlo Nesti: "Svenduto Benatia, Caceres non basta e Sczcesny non è Buffon"

Carlo Nesti: “Svenduto Benatia, Caceres non basta e Sczcesny non è Buffon”


Dopo la sconfitta di Bergamo in Coppa Italia, Carlo Nesti è intervenuto analizzando il periodo non proprio brillante della Juventus.

BENATIA SVENDUTO
“Dopo aver visto la Juve contro la Lazio, e contro l’Atalanta, si rafforza il mio dubbio: non vi pare che Benatia sia stato svenduto, all’Al Duhail, per soli 8 milioni più bonus? Chiellini ha 34 anni. Bonucci 31. Barzagli, a 37 anni, è fuori gioco. Gli esterni bassi della difesa, Cancelo e Alex Sandro, hanno una fase offensiva, che vale 8, e una fase difensiva, che vale 6″.

SCZCESNY NON É BUFFON
“Rugani e De Sciglio sono migliorati, ma non al ritmo di crescita dei Bentancur, Bernardeschi e Douglas Costa. Infine, Sczcesny è valido, ma non garantisce i miracoli del Buffon di qualche anno fa.”

CACERES NON BASTA
“Questo per dire che il quasi trentaduenne Caceres non basta, per affrontare il resto della stagione con certezze assolute. L’ideale continua ad essere che Chiellini e Bonucci restino al riparo dagli infortuni, rinunciando a qualche partita di campionato, come occorrerebbe imporre a Ronaldo”