Il 24 gennaio 2003 ci lasciava l'Avvocato Agnelli

Il 24 gennaio 2003 ci lasciava l’Avvocato Agnelli


16 anni fa ci lasciava l’avvocato Agnelli, simbolo e rappresentazione vivente della Juventus. Legato ai colori bianconeri da un amore viscerale, l’avvocato ha dedicato una vita intera alla Vecchia Signora, della quale è stato presidente dal 1947 al 1954. Dopo la fine del suo incarico da numero uno della dirigenza, Agnelli è rimasto legato al club come presidente onorario. Nel 1994 ha consegnato i suoi compiti al fratello Umberto. L’avvocato si è spento il 24 gennaio 2003 all’età di 82 anni, ma il suo ricordo è sempre vivo nel cuore del popolo bianconero, che mai dimenticherà uno dei più grandi rappresentati della Juventus.