Verso Juventus-Chievo: Khedira out per infortunio, al suo posto Douglas Costa. Altra chance per Spinazzola

Verso Juventus-Chievo: Khedira out per infortunio, al suo posto Douglas Costa. Altra chance per Spinazzola


Tutto pronto per il Monday night che rappresenterà il più classico dei testacoda: all’Allianz Stadium di Torino sarà Juventus – Chievo Verona.
Il divario fra le due compagini è da record. Gazzetta dello Sport ci spiega come siano inediti i 45 punti di distacco fra la prima e l’ultima in classifica nei campionati simili alle Serie A. È da sottolineare, però, che i veronesi stiano pagando i tre punti di penalizzazione attribuitigli a inizio campionato.

ORE 18.30

Nuovo infortunio al ginocchio per Sami Khedira che non prenderà parte al match che inizierà tra due ore. Al suo posto scenderà in campo Douglas Costa, con un cambio di modulo che passa ad essere 4-4-2. Altra novità anche in difesa dove al posto di Alex Sandro giocherà Spinazzola.

ORE 16.15

Come riportato da Fabiana Della Valle della Gazzetta dello Sport, sarà Leonardo Bonucci a riposare questa sera. L’ex Milan lascerà il posto a Rugani, quindi Giorgio Chiellini sarà in campo ed indosserà la fascia da Capitano. Per il resto tutto confermato con Perin in porta e De Sciglio ed Alex Sandro sulle fasce. A centrocampo Khedira, Emre Can e Matuidi. In attacco Bernardeschi, Dybala e Cristiano Ronaldo.

ORE 15

Dopo aver pranzato, i bianconeri sono a riposo. Verso le 17 ci sarà la riunione tecnica in cui Massimiliano Allegri annuncerà i titolari. Secondo Sportmediaset, Giorgio Chiellini riposerà ed al suo posto Daniele Rugani affiancherà Leonardo Bonucci.

ORE 13.30

La squadra in questo momento è a pranzo, dopodichè i giocatori andranno nelle loro stanze per riposare. A metà pomeriggio ci sarà la riunione tecnica, dove Massimiliano Allegri svelerà i titolari. Tutto sembra confermato, come già indicato questa mattina.

Fra acciacchi, infortuni e squalifiche, mister Allegri ha dovuto comporre una formazione al quanto risicata per la gara odierna. Confermata la presenza di Mattia Perin fra i pali.
Cancelo sarà tenuto in panchina in via del tutto preventivante, giocherà De Sciglio. Sulla fascia opposta ancora spazio per l’onnipresente Alex Sandro. La coppia difensiva sarà invece composta da Bonucci e Rugani.
Khedira, Emre Can e Matuidi formeranno il terzetto dei centrocampisti vista la squalifica di Pjanic e le condizioni dubbie di Bentancur. Il tandem offensivo composto da Dybala e Cristiano Ronaldo è in cerca di alchimia: i due non sono mai andati in goal nella stessa partita. Ancora assente Mario Mandzukic, il terzo d’attacco sarà uno fra Bernardeschi e Douglas Costa, con l’ex Fiorentina favorito sul brasiliano.

PROBABILE FORMAZIONE: 4-3-3
Perin
De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro
Emre Can, Khedira, Matuidi
Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo