Cristiano Ronaldo, re di coppa. Mister finale non tradisce le attese

Cristiano Ronaldo, re di coppa. Mister finale non tradisce le attese


Cristiano Ronaldo ha segnato l’ottavo gol nelle ultime sette finali. Mister finale guida tutta la Juventus verso il successo, mettendo a segno il gol che poi ha deciso il match. Un colpo di testa sul filo del fuorigioco, da centravanti vero. A Gedda ieri sera la Juve ha conquistato la sua ottava Supercoppa Italiana. Quando c’è da vincere o da decidere le partite, non ci sono alibi per lui.

CR7 ieri sera ha vinto il trofeo numero 27 della sua ricca carriera, il primo con i bianconeri. Un giocatore che decide le partite, sopratutto quelle bloccate o in quelle serate dove il pallone proprio non vuole entrare. Dopo qualche splendida giocata in mezzo al campo e sull’esterno, Ronaldo si è inserito in area ed ha deciso la finale. Poco prima era andato vicino ad un super gol di mezza rovesciata sfiorando la rete, ma insomma, può essere sicuramente soddisfatto come il suo mister, Massimiliano Allegri: “Ronaldo? L’abbiamo preso per questo”