La Codacons diffida la Rai: “Non deve trasmettere Juventus-Milan”

La Codacons diffida la Rai: “Non deve trasmettere Juventus-Milan”


Si avvicina sempre più l’atteso incontro di Supercoppa tra Juventus e Milan, con in palio il primo trofeo stagionale. La scelta della Lega di far disputare l’incontro in Arabia Saudita ha fatto scalpore sin dai primi istanti, ed in questi ultimi giorni anche la Codacons ha voluto dire la sua.

“La rete di Stato è stata diffidata dall’Associazione a non trasmettere la partita, visto che è possibile (e anzi doveroso) non rispettare un contratto se farlo costituisce reato” ha scritto appunto l’associazione dei consumatori. È stata inoltre presentata denuncia per istigazione alla discriminazione sessuale contro le donne. In secondo luogo, viene chiesto alla Rai di far apparire sullo schermo, in occasione della gara, una grafica fissa che ribadisca la posizione totalmente distaccata dell’Italia nei confronti di quanto attuato allo stadio in questione nei confronti delle donne. Il presidente Codacons di Rienzi ha poi dichiarato: “La Rai dovrebbe rifiutarsi di trasmettere la partita, o almeno riconsiderare la decisione, come chiesto dalla Vigilanza. Abbiamo presentato una denuncia alla luce della possibile istigazione alla discriminazione di genere, vista la scelta incredibile di giocare la partita in un Paese che nel 2018 limita ancora sensibilmente la libertà femminile”.