Benatia riserva scontenta, ma la Juventus si impunta: chiuderà la stagione in bianconero

Benatia riserva scontenta, ma la Juventus si impunta: chiuderà la stagione in bianconero


Nel corso di pochi mesi, con la sessione di mercato estiva di mezzo, Medhi Benatia è tornato ad accomodarsi in panchina dopo essere stato l’inamovibile spalla di Giorgio Chiellini per tutto il corso della passata stagione. L’addio di Bonucci aveva infatti regalato al marocchino una maglia da titolare che ha (quasi) sempre dimostrato di meritare. Il ritorno in patria del numero 19 ha, però, nuovamente complicato le sorti dell’ex Bayern Monaco.

All’età di 31 anni, Benatia vorrebbe che gli venisse concesso un minutaggio più elevato, cosa che la Juventus proprio non può concedergli, così come non gli verrà concesso il trasferimento nella sessione di mercato invernale. Sebbene sia scontento del suo ruolo nel club, Medhi Benatia dovrà terminare la stagione in bianconero e dare man forte al momento del bisogno. Da giugno in poi, potrà valutare altre ipotesi, una fra tutte, quella del Milan, finestra che potrebbe chiudersi in caso di addio da parte dell’attuale allenatore, Gennaro Gattuso.

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE