Via la casacca Leo, è il tuo momento

Via la casacca Leo, è il tuo momento


Dopo ben 182 giorni dalla firma del contratto in bianconero, Leonardo Spinazzola è pronto per l’esordio stagionale, un momento che sogna dai tempi dell’under 19.
Fin dal luglio 2012, il giovane Leonardo è stato mandato in prestito dalla Vecchia Signora in giro per lo stivale. Empoli, Lanciano, Siena, Vicenza, Perugia, Atalanta; in ognuna di queste realtà, il terzino sinistro classe 1993, ha racimolato abilità, carattere ed esperienza. Ora Spinazzola è pronto per la definitiva consacrazione. Con il suo numero 37 sulle spalle, sostituirà il titolarissimo Alex Sandro a partita in corso o addirittura dal primo minuto. Le parole di mister Allegri in conferenza stampa trapelano ottimismo e lo stesso tecnico toscano potrà regalare ai tifosi la possibilità di vedere Leonardo Spinazzola schierato in campionato circa sette mesi dopo l’intervento al legamento crociato. Da quel 16 maggio, l’ex Atalanta ha racimolato due presenze con la primavera bianconera, realizzando anche un goal. Ma per ora, in prima squadra, conta solo otto panchine e zero presenze. Nel match di domani, contro la Sampdoria avremo ottime possibilità di assistere ad uno degli esordi più attesi in casa Juve.
Si tratta di un evento che concederà tregua al brasiliano Alex Sandro, fino ad ora schierato con estrema continuità.

Alessandro Zanzico