E' tornato il treno Alex Sandro, con un anno e mezzo di ritardo

E’ tornato il treno Alex Sandro, con un anno e mezzo di ritardo


Nella conferenza stampa pre Juventus-Roma, Massimiliano Allegri è stato molto chiaro: “Alex Sandro ha avuto un momento di destabilizzazione anche a causa delle voci di mercato, ma ora è tornato quello di sempre. Sono contento che abbia rinnovato perché giocatori come lui sono rari”. Il brasiliano ha festeggiato il suo rinnovo che lo legherà alla Juventus fino al 2023 con una prestazione d’altri tempi, che ricorda particolarmente le performance di due anni fa quando era considerato il secondo terzino sinistro più forte al mondo (per il primo posto? Chiedere a Marcelo, ovviamente).

Contro la Roma ha fatto vedere ai suoi tifosi di esser ancora in grado di eseguire le meravigliose sgaloppate contraddistinte da forza fisica, tecnica, quantità e soprattutto qualità che tanto ci avevano fatto innamorare di lui. Il percorso di Alex Sandro in questi anni di Juventus non è stato mai affatto regolare però, da un anno e mezzo a questa parte sembrava che in campo al posto suo ci fosse un suo cugino sconosciuto o chissà chi: il brasiliano era diventato molle, molto spesso svogliato e con poca lucidità nei momenti chiave delle gare come se veramente stesse pensando ad un’altra avventura diversa dalla maglia bianconera. Le voci di calciomercato sono state sempre accostate al suo nome, i top club d’Europa erano pronti a sborsare un bel po’ di soldi per assicurarsi le sue prestazioni e probabilmente ci speravano anche visto che il rinnovo tardava ad arrivare.

La trattativa per prolungare il contratto di Alex Sandro è stata davvero molto lunga: di settimana in settimana si passava da un eccesso all’altro, in alcuni giorni sembrava che l’accordo fosse stato raggiunto, in altri era già tutto fatto per la cessione. La verità sta nel mezzo ovviamente, non sempre i tempi per concludere queste operazioni sono brevi, anzi più il giocatore ha una certa rilevanza internazionale più è difficile trovare un compromesso. Per fortuna della Juventus e dei suoi tifosi, Fabio Paratici ha trovato 5 milioni più bonus di motivi fino al 2023 per convincere Alex Sandro a restare a Torino.

Finalmente le voci sul suo conto sono state messe a tacere, il ragazzo si potrà e dovrà concentrare solamente a dare il massimo per la compagine bianconera e se le aspettative restano sulla base della partita di ieri sera contro la Roma, la Juventus ha compiuto un grande colpo di mercato: trattenere i propri migliori giocatori è il punto cardine per ottenere vittorie e trofei. Signori e Signore, la Vecchia Signora è tornata ad avere un nuovo treno formidabile a disposizione con un anno e mezzo di ritardo!

Michele De Blasis

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl