Il cammino della Juve in questo finale 2018

Il cammino della Juve in questo finale 2018


16 partite giocate, 15 vittorie ed un pareggio; 33 gol segnati e soltanto 8 concessi agli avversari. La Juventus non era mai partita così bene nel campionato italiano da quando il tecnico Allegri è alle redini dei bianconeri. Sinceramente, possiamo considerarla già campione d’inverno con 8 punti di vantaggio sul Napoli ma alla fine ci sono ancora 3 partite da giocare fino alla pausa invernale prima di capodanno. La Juventus, prima di potersi godere una pausa più che meritata, dovrà giocare contro la Roma in casa, l’Atalanta a Bergamo e finire poi il ciclo contro la Sampdoria aTorino. Questo articolo è dedicato all’analisi più approfondita dei 3 incontri restanti nel 2018.

Roma

I giallorossi arrivano all’Allianz Stadium in un momento difficile della loro stagione. La vittoria contro il Genoa in casa avrà aiutato il morale della squadra ma neanche più di tanto per come è stato l’andamento della partita. La squadra di Di Francesco non ha mai vinto a Torino da quando la Juventus gioca nel nuovo stadio di proprietà. La Roma quest’anno è diventata estremamente vulnerabile nei contropiedi, qualcosa che la Juve con la sua rapidità in attacco andrà sicuramente a sfruttare, per portarsi a casa i prossimi 3 punti. Inoltre, arrivano buone notizie dall’infermeria della Juve con Khedira che potrebbe essere convocato per la partita.

Atalanta

Quattro giorni dopo la partita contro la Roma si andrà a Bergamo per affrontare la squadra di Gasperini. Spesso un osso duro contro le big della Serie A avendo portato via punti all’Inter, Milan, Lazio e Roma. Dopo la fase calante, risultata dall’eliminazione a sorpresa dall’Europa League, nelle ultime giornate ha raccolto punti per un 6° posto niente male. Brava nel rubare palla ed innescare un contropiede pericoloso, a nostro avviso i giocatori bianconeri dovranno giocare con il coltello tra i denti per tornare a Torino con il pieno di punti.

Sampdoria

L’ultima partita del 2018 per la Juventus si giocherà alle 12:30 a Torino contro la Sampdoria. I blucerchiati nelle partite precedenti saranno impegnaticontro l’Empoli fuori casa ed il Chievo in casa. Sicuramente 2 squadre più che abbordabili per Giampaolo. Attualmente la Samp si trova al nono posto ma con soltanto 6 punti tra il quarto e dodicesimo posto, tutto è ancora aperto. Il giocatore più pericoloso è senza dubbio l’ex del turno, Fabio Quagliarella. In questa stagione ha già collezionato ben 9 gol e 5 assist in 16 partite giocate.Un pericolo a cui la difesa juventina dovrà prestare un pizzico di attenzione in più.

La Juventus ha tutte le carte in mano per fare l’en plein e raccogliere un totale di 9 punti nelle prossime giornate. Per diventare campione d’inverno le basterà soltanto di vincere una di queste 3 partite, ma sappiamo bene che questo non è affatto l’obiettivo dei giocatori e del tecnico Allegri.

Se hai intenzione di giocarti una bella schedina per questo turno di Serie A, ti consigliamo di dare un’occhiata al sito dei ragazzi di BookmakerBonus.it che hanno creato una classifica dei migliori siti scommesse sul territorio italiano per le scommesse calcio.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl