CdS: niente turnover per CR7. Ci sarà anche con la Roma

CdS: niente turnover per CR7. Ci sarà anche con la Roma


Ci sarà, CR7 sabato sera allo Stadium con la Roma Juve-Roma, la novità del Boxing Day. Infatti , quest’anno la serie A  sarà in campo anche il 26 ed il 29 dicembre.  Tre partite in una settimana, per tutti. Ecco che quindi è ovvio dover pensare ad una sorta di turnover forzato. Allegri farà qualche rinuncia, ma con la Roma non rinuncerà a CR7.

NATALE CON CR7

Cristiano Ronaldo è il giocatore più impiegato da Allegri: 21 presenze su 22 partite, anzi 16 su 16 in campionato. L’unico momento di riposo 10′ a Firenze. Gli unici stop forzati in Champions League: contro lo Young Boys a causa dell’espulsione di Valencia ed al Mestalla, per quella mezz’ora scarsa di gioco. Ronaldo senza pausa.

Una voglia così grande di prendersi la sua Juventus, tanto da rinunciare agli impegni con il Portogallo. Soste utilizzate per tornare in condizione fisica ed arrivare al top come a Madrid. Ora però anche CR7 merita un po’ di riposo. Escludendo la Roma, le opzioni restano due: Atalanta e Sampdoria. Lì la Juventus potrebbe già essere Campione d’inverno e quindi far rifiatare il Cristiano. Un turnover nel finale di anno ci sarà, questo è certo, ma Ronaldo non vuole perdersi la sua prima volta in Italia contro la Roma.

ULTIME NOTIZIE