Kean: "Alla Juventus ho imparato molto, ma non so se resto"

Kean: “Alla Juventus ho imparato molto, ma non so se resto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Moise Kean è intervenuto all’evento “Lo sport per tutti” ad Asti. L’attaccante della Juventus ha parlato è stato intervistato da Xavier Iacobelli, direttore di Tuttosport. Queste sono le dichiarazioni più importanti:

SULL’ESPERIENZA IN NAZIONALE: “Ero stracontento, mi sono sentito molto fortunato. Ho capito che lavorando sodo e duro si ottengono risultati”.

SU CRISTIANO RONALDO:Ronaldo lo vedevo solo alla Play Station, o in tv… quindi giocarci accanto mi ha fatto molto effetto sin dall’inizio. Accanto a lui, e a grandi campioni come quelli della Juve, si impara molto”.

SUL SUO FUTURO: “La società farà le sue valutazioni e vedremo“.

SU ALLEGRI: “Mi ha dato molta fiducia. Ed è per questo che mi impegno per ripagare la sua fiducia. Non ho molto da dire perché ho tanto da dimostrare”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy