[LIVE] - Young Boys-Juventus: la conferenza stampa di Allegri e Szczesny

[LIVE] – Young Boys-Juventus: la conferenza stampa di Allegri e Szczesny


La conferenza stampa di Allegri e Szczesny LIVE

Massimiliano Allegri e Wojciech Szczesny sono pronti a parlare in conferenza stampa in vista della sfida di Champions League della Juventus contro lo Young Boys. SpazioJ seguirà LIVE la conferenza, riportando in diretta le parole del tecnico bianconero e del portiere polacco.

LA CONFERENZA LIVE

Wojciech Szczesny 

“Sul sintetico cambia giocare perché è calcio più veloce, però le grandi partite di Champions League potrei giocarle anche sulla sabbia. Domani mi aspetto una partita difficile contro una squadra capace di creare tanto in casa. Servirà stare molto attenti in difesa. Sarà fondamentale arrivare primi, e dovremo confermarlo domani. Da primi, poi, aspetteremo il sorteggio con più tranquillità”. 

“La parata su Diakhaby? È stata importante in un momento importante, ma è solo il mio dovere. Scendo in campo per fare questo tipo di parate e quando riesco è sempre un buon momento”.

Massimiliano Allegri 

“Questa partita è più importante dell’Inter perché ci giochiamo il primo posto e perché giochiamo contro una squadra che crea tanto quando gioca in casa. È molto importante per noi arrivare primi. Domani giocherà Rugani al posto di Chiellini in coppia con Bonucci. Visto che con il Torino è squalificato, scenderà in campo anche Bentancur mentre davanti gioca Ronaldo e gli altri devo decidere. Alex Sandro difficilmente giocherà”.

“La Juventus è una squadra responsabile e conosce l’importanza della partita. In caso di risultato negativo ce lo porteremo dietro e non possiamo permettercelo. Non bisogna pensare che sarà facile, perché se affronti le partite senza il giusto rispetto dell’avversario poi esci con le ossa rotte. Se non fosse decisiva, Ronaldo avrebbe riposato come tanti altri. Chiellini lo lascio fuori perché se vede il sintetico si fa male e gli ho anche detto di non camminare troppo. Domani non ci sono scuse: bisogna portare a casa la vittoria”.

“Evitare le prime è importante: ci sono Barcellona, Manchester City, Real Madrid e forse il Psg. Speriamo poi anche che le squadre italiane passino tutte il turno questa sera. Ciò non significa che affronteremo un ottavo di finale facile, ma sicuramente potrà essere più morbido. È una Champions più competitiva. Il livello sarà sempre più alto con tante squadre che puntano ad arrivare in fondo. L’unico turno che può essere più morbido è l’ottavo di finale se arriviamo primi, mentre dai quarti in poi sarà difficilissimo”.

“Giocare a tre domani è quasi impossibile. Matuidi partirà dalla panchina, con Bentancur titolare ad Emre Can pronto ad entrare a partita in corso. Pjanic, penso giocherà. Bernardeschi e Douglas Costa stanno bene e si stanno riprendendo alla grande. Domani potranno darci una mano o dall’inizio o a gara in corso, poi c’è sabato che è una partita importante. Alex Sandro rientra domani quindi mi sembrava rischioso schierarlo subito titolare sul sintetico”. 

 

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl