Mariella Scirea: "Grande dolore e tristezza. Mi sento indifesa"

Mariella Scirea: “Grande dolore e tristezza. Mi sento indifesa”


Mariella Scirea, moglie del grande Gaetano, ha commentato i vergognosi striscioni esposti fuori il Franchi, prima della gara tra Fiorentina e Juventus, ai microfoni dell’Ansa: “Sono stanca, provo grande dolore e tristezza. Mio figlio dice di lasciar perdere, perchè sono persone folli. Mio marito ha dato tanto al calcio italiano e come tutti non merita quelle scritte. Abbiamo lavorato tanto affinchè fosse una serata speciale, a Firenze. Mi sento indifesa in un mondo senza valori. Non si ha più rispetto per niente o nessuno. Non provo rabbia. Solo tristezza“.

ULTIME NOTIZIE