De Laurentiis sui cori anti-Napoli: "Esistono Daspo e telecamere, ma..."

De Laurentiis sui cori anti-Napoli: “Esistono Daspo e telecamere, ma…”


Aurelio De Laurentiis, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha parlato dei cori discriminatori contro il Napoli.“Cori anti-Napoli? Mi viene da ridere quando si parla di avvisi prima di sospendere le gare, nessuno ha le palle per prendere le decisioni da subito. Da sempre, al comando in politica e nel calcio abbiamo persone senza palle. Per mia fortuna lavoro e sopravvivo e sono indenne a tutto ciò da molti anni, ma ho dovuto constatare che tutto questo è vero. Sarebbe molto semplice, basterebbe stabilire un regolamento. Esistono DASPO e telecamere, con 2-3 esempi vedrete che cori razziali e discriminatori non ci saranno più. In Inghilterra la Thatcher ha usato il pugno di ferro, e ora sono tutti tranquilli e con gli hooligans a casa. Chi gestisce il calcio non è all’altezza, serve coraggio” ha dichiarato il presidente azzurro.

Loading...