CdS: Juve, largo ai tre tenori

CdS: Juve, largo ai tre tenori


“Juve gran concerto, largo ai tre tenori”. Così il Corriere dello Sport commenta le scelte offensive di Massimiliano Allegri per il match di stasera contro gli spagnoli del Valencia. Davanti, infatti, il tecnico livornese si affiderà all’imprevedibile tridente DybalaCristiano RonaldoMandzukic, con l’argentino che potrebbe agire in posizione leggermente arretrata rispetto agli altri due compagni di reparto. Un attacco tra i più temibili d’Europa, lo dicono i numeri: in questo inizio di stagione, infatti, il trio ha realizzato ben 22 reti tra campionato e Champions League.

Secondo il quotidiano del direttore Ivan Zazzaroni, queste saranno le probabili formazioni:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Ronaldo, Mandzukic.
Allenatore: Allegri
A disposizione: 22 Perin, 4 Benatia, 15 Barzagli, 24 Rugani, 16 Cuadrado, 11 Douglas Costa, 18 Kean.

Indisponibili: Spinazzola, Khedira, Emre Can, Bernardeschi.

Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel Paulista, Diakhabi, Gayà; Soler, Kondogbia, Parejo, Guedes; Rodrigo, Santi Mina.
Allenatore: Marcelino
A disposizione: 1 Domenech, 15 Toni Lato, 3 Vezo, 17 Coquelin, 20 Ferran Torres, 9 Gameiro, 23 Batshuayi.

Indisponibili: Garay, Cheryshev, Murillo, Piccini.

Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

 

Simone Nasso

Loading...