Marelli: "Gol annullato alla Juve errore (ininfluente) di La Penna e Var"

Marelli: “Gol annullato alla Juve errore (ininfluente) di La Penna e Var”


Luca Marelli ha pubblicato, come di consueto, il proprio responso sull’operato arbitrale, riguardante i tre anticipi di ieri di serie A. Un episodio riguarda, anche, la partita tra Juventus e Spal, protagonista La Penna, autore comunque di una buona prestazione. In particolare il gol del vantaggio all’8′ annullato ai bianconeri è un errore. Il fischietto laziale, infatti, avrebbe fischiato l’irregolarità di Mandzukic nell’impedire la corretta esecuzione di un calcio di rinvio.

Nel momento in cui Gomis calcia il pallone, Mandzukic si trova in area di rigore. L’arbitro, però, non fischia, lascia proseguire l’azione, fino al momento in cui la palla finisce in rete, per una deviazione dello stesso portiere estense su cross dalla sinistra. La Penna non è stato nemmeno aiutato da collaboratori e Var in questa scelta. L’errore è semplice, come da regolamento: “La ripetizione del calcio di rinvio si deve verificare solo nel caso in cui un calciatore avversario si trovi all’interno dell’area e interferisca col gioco“. Mandzukic è decisamente lontano, almeno quattro metri, da Felipe che riceve il pallone. Il Var avrebbe dovuto chiamare La Penna per consentirgli di rivedere l’azione ai monitor, dopo l’ottima scelta di lasciar proseguire.

ULTIME NOTIZIE