De Sciglio a Sky Sport: “Alla Juve mi sento importante. Ronaldo? Un professionista come sempre”

De Sciglio a Sky Sport: “Alla Juve mi sento importante. Ronaldo? Un professionista come sempre”


Al rientro dall’impegno con la Nazionale di Roberto Mancini, Mattia De Sciglio ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

L’IMPEGNO IN NAZIONALE

“Era molto importante vincere con gli Stati Uniti, anche per la questione legata la ranking. Ogni partita è importante e per noi era buono ritrovare la vittoria, visto che le prestazioni non sono mai mancate. Fortunatamente è arrivato il gol all’ultimo, ho visto una Nazionale in crescita. Nella Juventus mi vedo come un giocatore importante, come lo siamo tutti all’interno dello spogliatoio. Le partite sono tante e c’è bisogno dell’aiuto e del supporto di tutti. Spero di dare il mio contributo fino alla fine.

LA JUVE E IL RAPPORTO CON ALLEGRI

Allegri mi trasmette molta fiducia e sicurezza e per me questo è molto importante. Anche i miei compagni apprezzano quello che faccio. Cristiano Ronaldo out dal podio del Pallone d’Oro? Non sono certo io a dover parlare di questo. Sono tornato ieri e l’ho visto allenarsi subito come un grande professionista, come fa sempre del resto”.

Marco Taormina

Loading...