Medhi Benatia: "Felice di essere partito titolare. Mi reputo un difensore affidabile sebbe si dica tutt'altro sul mio conto"

Medhi Benatia: “Felice di essere partito titolare. Mi reputo un difensore affidabile sebbe si dica tutt’altro sul mio conto”


Un Medhi Benatia felice per essere stato partecipe dell’ennesimo trionfo bianconero, è stato intervistato ai microfoni di Sky Sport. Nonostante la felicità della vittoria, il centrale marocchino ha risposto ad alcune critiche: “Mi ha fatto piacere essere stato schierato titolare in una partita di questa importanza, mi ritengo un difensore affidabile a discapito di quanto si dica sul mio conto. Non è vero che nei match importanti non sono decisivo. Mi ha aiutato moltissimo la fiducia del mister, circa l’episodio del rigore sono stato solo sfortunato.”
L’intervista del numero 4 bianconero si è conclusa con un pensiero rivolto al suo ex compagno di squadra, Gonzalo Higuain: “Non so cosa sia successo a Higuain. Spero non venga squalificato a lungo, il Milan ha bisogno di lui.”

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE