Verso Milan-Juventus: tornano a disposizione di Allegri, Douglas Costa e Bernardeschi

Verso Milan-Juventus: tornano a disposizione di Allegri, Douglas Costa e Bernardeschi


È vicinissimo ormai il big match di San Siro fra Juventus e Milan. Le due compagini si sfideranno domenica sera presso la scala del calcio, uno scontro che si riproporrà circa 60 giorni dopo a Gedda per assegnare la Supercoppa italiana. Dopodomani nessuna coppa in palio, sul piatto ci saranno 3 punti, fondamentali per mantenere costante l’ascesa inarrestabile dei bianconeri (10 vittorie ed un pareggio). Gattuso cerca una vittoria vitale per il morale e importante per provare a scacciare via la Lazio.
Nelle ultime cinque trasferte a Milano, la Juventus ha trionfato ben quattro volte (80% di successi). L’ultima vittoria dei rossoneri in un Milan-Juventus risale infatti al 22 ottobre 2016: un fantastico goal di Locatelli decise un match in cui le polemiche non mancarono.

La Gazzetta dello Sport ci porta ad una probabile formazione, simile per 8/11 a quella dell’ultima sfida in Champions. Alcuni degli assenti della sconfitta con il Manchester dovrebbero tornare a disposizione e riavere una maglia da titolare. Riprende il possesso della fascia destra Joao Cancelo, coraggiosamente sostituito da De Sciglio. Anche Mandzukic trova un posto nei primi XI e affincherà Dybala e CR7. Confermato Khedira a centrocampo dopo i 60 minuti di mercoledì. Rifiata dopo diverse partite, Rodrigo Bentancur, al suo posto tornerà Blaise Matuidi. Gli indisponibili rimangono in tre: Emre Can, Kean e Douglas Costa.

AGGIORNAMENTO 18.00 Confermata, da Sky Sport, la presenza di Douglas Costa e Bernardeschi nella sfida di domenica a San Siro.

Gonzalo Higuain stamattina si è allenato con il rossoneri, l’argentino sembra aver superato i problemi alla schiena che l’hanno costretto a lasciare il campo poco dopo la mezz’ora di gioco contro l’Udinese, ed è quindi considerato recuperato per il posticipo di domenica sera contro la Juventus.

 

Alessandro Zanzico