Pogba: "Torino è casa mia. Rimasti in contatto, eravamo una famiglia"

Pogba: “Torino è casa mia. Siamo rimasti in contatto, eravamo una famiglia”


Le parole del centrocampista francese

Mercoledì 7 novembre. Questa la data della super-sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e Manchester United, questa la data del ritorno di Paul Pogba nello stadio in cui si è consacrato. Il centrocampista francese ha rilasciato un’intervista ai microfoni di RMC, rivolgendo parole d’amore al suo passato in bianconero.

“Sarà un enorme piacere tornare. Torino è casa mia, è il posto dove ho segnato i miei primi gol da professionista. Per quanto riguarda il sorteggio, è stato pazzesco. Lo avevo detto a mio fratello che avremmo incontrato la Juventus e così è successo. Ho sempre parlato con Cuadrado, Dybala, Bonucci. Eravamo una famiglia e ovviamente siamo rimasti in contatto. Quando sei vicino a uomini come Chiellini, Buffon o Pirlo puoi solo imparare”.