Tonali-Juve: novembre mese decisivo

Tonali-Juve: novembre mese decisivo


Stando a quanto riportato da Sportmediaset, sembrerebbe sempre più forte il pressing di Fabio Paratici sul gioiellino classe 2000 del Brescia. “Il nuovo Pirlo”, come è stato soprannominato sia per il look che per il modo di giocare, ha una valutazione intorno ai 20 milioni di euro. Sandro Tonali, dopo aver esordito a metà della scorsa stagione, ha collezionato 8 presenze e 3 assist in questo avvio di B. Su di lui forte anche il pressing dell’Inter che studia una trattativa in collaborazione con la Sampdoria. Occhio anche al Chelsea, in cui Sarri lo ha individuato come vice Jorginho. Novembre potrebbe essere il mese della prima convocazione in Nazionale per l’amichevole contro gli USA. Anche per questo sono attese accelerate decisive, per formalizzare poi il tutto a gennaio.

Giuseppe Lo Porto