Si avvicina Juve-Genoa, Allegri ha l'imbarazzo della scelta

Si avvicina Juve-Genoa, Allegri ha l’imbarazzo della scelta


La Juventus non ancora al completo, ha già la testa al prossimo impegno in Serie A, contro il Genoa. Dopo la sosta per dare spazio alla Uefa Nations League, torna il campionato. Allegri in vista del match contro gli uomini di Juric (neo allenatore dei rossoblu) avrà davvero l’imbarazzo della scelta. Ufficiale il rientro di Mattia De Sciglio, pronto a scendere in campo per la prima volta in questa stagione, così da dare fiato ad Alex Sandro. Douglas Costa è tornato in gruppo, così come presto tornerà a disposizione anche il difensore, Daniele Rugani. Per quanto riguarda Dybala, uscito per un problema al ginocchio nell’amichevole tra Argentina e Brasile, non dovrebbe essere nulla di preoccupante: solo una contusione per lui.

TORNA LA SERIE A: LE SCELTE DI ALLEGRI

Come riporta la Gazzetta dello Sport Massimiliano Allegri avrà a disposizione contro il Genoa, quasi tutti gli effettivi. Tornano Costa, Rugani e  De Sciglio. Situazione diversa per Sami Khedira, che salterà anche il match contro il Manchester United in Champions League. Presto però il tecnico bianconero avrà a disposizione due Juventus: ben due squadre diverse da poter mettere in campo. La panchina lunga e la qualità in campo è forse il fattore che fa fare il salto di qualità: con tre impegni (Campionato, Coppa Italia e Champions League) è fondamentale. Soprattutto in Europa è fattore fondamentale in vista degli appuntamenti decisivi.Nella giornata di ieri alla Continassa sono rientrati Bonucci, Chiellini, Bernardeschi, Perin, Cancelo e Szczesny.

Un dato da non sottovalutare sono le armi a disposizione di Allegri: Emre Can Bernardeschi, difficilmente partiti dall’inizio. Buone notizie per Spinazzola fuori da maggio dopo un intervento al ginocchio, il terzino si avvicina spedito verso il rientro.