Marotta e un futuro da scrivere: contatto con il Napoli. No alla FIGC

Marotta e un futuro da scrivere: contatto con il Napoli. No alla FIGC


Beppe Marotta lascia la Juventus. E’ questa la notizia che ha, in parte, distratto i tifosi bianconeri, dopo la bella vittoria sul Napoli e il primato iridato in classifica, a più sei sugli azzurri. L’attuale ds della Juve aveva parlato ai microfoni di Sky a fine partita, ammettendo la scadenza del proprio mandato, il 25 Ottobre e l’addio con la Vecchia Signora.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, però, alla base della vicenda ci sarebbero due questioni: la rottura con Andrea Agnelli, che lo stesso Marotta aveva confessato al quotidiano qualche ora prima dell’annuncio in tv, e i contatti col Napoli di De Laurentiis. Sabato, infatti, l’ad bianconero avrebbe incontrato alcuni dirigenti azzurri in un noto ristorante torinese, di Galleria Subalpina. Sicuramente ci sarà il no alla FIGC, soluzione per la quale spingeva Agnelli, resta da capire se Marotta possa accettare o meno l’offerta del Napoli e dare adito ad un progetto solido, l’unico, forse, in grado di mettere in pericolo lo strapotere proprio della sua Juventus.