Verso Juve-Napoli: sarà 4-3-3. Bernardeschi preferito su Dybala, Mandzukic ed Emre Can titolari

Verso Juve-Napoli: sarà 4-3-3. Bernardeschi preferito su Dybala, Mandzukic ed Emre Can titolari


Arrivati alla vigilia del primo scontro diretto stagionale, Juventus – Napoli si avvicina sempre più. Scontro diretto che arriva in un periodo un po’ scomodo per i bianconeri i quali, fra impegni europei e turno infrasettimanale, stanno giocando in media una partita ogni 72 ore. Un problema che potrebbe essere abortito grazie all’ampia rosa a disposizione di mister Allegri, il quale però deve tener conto degli infortunati. I bianconeri out per acciacchi fisici sono infatti quattro: Spinazzola, Douglas Costa, De Sciglio e Khedira. Assenza importante soprattutto quella del tedesco, titolare inamovibile per Massimiliano Allegri.

La Juventus dovrebbe presentarsi allo Stadium con la difesa ormai considerabile titolare, formata da Szczesny fra i pali, Chiellini e Bonucci a formare il duetto difensivo, e la combo Cancelo-Alex Sandro rispettivamente terzini destro e sinistro. Anche il trio di centrocampo non presenterà sorprese, non mancheranno gli onnipresenti Matuidi e Pjanic, che affiancheranno Emre Can, candidato principale per sostituire Sami Khedira. In attacco, assieme a CR7 tornerà Mario Mandzukic, lasciato a riposo nella gara contro il Bologna. Un Federico Bernardeschi in grande spolvero sarà il terzo elemento offensivo dei bianconeri. Quest’ultimo preferito a Dybala, il quale, salvo sorprese, partirà dalla panchina.