Verso Juventus-Bologna: Perin e Bernardeschi le certezze, dubbio Alex Sandro

Verso Juventus-Bologna: Perin e Bernardeschi le certezze, dubbio Alex Sandro


A pochissime ore dal termine della quinta giornata, ecco che Cristiano Ronaldo e compagni hanno già gli occhi rivolti alla prossima. Nella giornata di dopodomani si terrà, per i bianconeri, il primo turno infrasettimanale della stagione. Una partita tutt’altro che facile, contro il Bologna di Pippo Inzaghi, reduce da un superlativo 2-0 rifilato alla Roma nel pomeriggio di ieri. La Juventus potrà godere del vantaggio di disputare sia il turno infrasettimanale che quello successivo in casa, ma la squadra ospite tre giorni dopo il Bologna sarà il Napoli di Carlo Ancelotti. Scontro diretto che sarà seguito subito dopo tre giorni da un’altra sfida casalinga: quella di Champions League contro gli svizzeri dello Young Boys. Ben quattro partite in dieci giorni per una Juventus che proverà ovviamente a vincerle tutte, forte della sua ampia rosa, la quale presenta, però, infortuni importanti come quelli di Douglas Costa, Andrea Barzagli e Leonardo Spinazzola.

AGGIORNAMENTO DELLE 15.10

Mister Allegri sta già pensando alla sfida con il Bologna: domani la conferenza stampa alle 12 dalla quale emergeranno le prime indicazioni fondamentali. Tutto porterebbe in questo momento verso un’esclusione di Mario Mandzukic dall’undici iniziale, con la promozione a titolare di Bernardeschi dopo l’ottima gara da subentrato a Frosinone. Confermata la presenza di Perin in porta, con Bonucci rientrante probabilmente in difesa. Da comprendere ancora la possibilità di vedere Alex Sandro dal primo minuto, titolare inamovibile fino a questo momento. Terminato nel frattempo l’allenamento mattutino, il primo in vista della preparazione al primo turno infrasettimanale di questo campionato.